Monthly Archive:: dicembre 2013

Tecniche di vendita da un capo all’altro del mondo

PiscinaMentre scrivo questo articolo sono in viaggio per il mondo e mi trovo precisamente al bordo della piscina del mio hotel a Bangkok.

Se fossi una persona normale con un lavoro normale, tecnicamente sarei in ferie e avrei voglia di “staccare il cervello”, “non sentire parlare di lavoro” e cose del genere.

Fortunatamente ho passato gli ultimi anni della mia vita a costruire aziende e business che funzionassero in maniera automatica o semi-automatica, quindi con un apporto nullo o minimo da parte mia nell’operatività quotidiana.

Questo significa che in pratica sono “sempre in ferie” o “in pensione anticipata” e quindi anche quando viaggio come spesso mi capita non ho affatto voglia di “staccare la spina” perché non ho nessuno stress da smaltire.

Accade quindi che ogni mattina mi sveglio, vado a fare colazione e poi scendo qui in piscina e riordino le idee. Dato che non ho ancora capito bene se sono un auditivo, un visivo o un cinestesico (non sono mai stato troppo sveglio a dire il vero, lo ammetto), per essere sicuro di fare le cose per bene, scrivo i miei pensieri sulla pagina Facebook e li condivido con chi mi segue per vedere se le mie riflessioni sono chiare o meno.

Quello che stai leggendo quindi non è un vero e proprio articolo, bensì una serie di spunti e riflessioni sparse che ho raccolto dalla mia pagina e pubblico qui (in versione leggermente ampliata e corretta) di ciò che ho messo giù in questi giorni. Sono convinto che sia materiale utile per te da leggere al fine di riordinare le idee per ripartire di slancio con nuovi progetti, esattamente come lo è stato per me scriverlo

Continua a leggere!

Qual è la Risposta Sbagliata che tritura le tue Vendite e i tuoi Guadagni

Banconote_triturateCome chiunque può confermare, quando si parla di business ci sono un sacco di incognite al quale un novello venditore o imprenditore va incontro.

In ordine sparso i venditori si pongono domande come:

  • Quali sono i miei clienti target?
  • Riuscirò a fare bene in questo settore?
  • Come supererò le obiezioni sul prezzo con questa crisi?

mentre magari gli imprenditori hanno oltre a questi ulteriori dubbi legati a

  • Come troverò buoni venditori?
  • I clienti capiranno la qualità dei nostri prodotti?
  • Dovrei assumere altro personale?
  • Quanto dovrei tenere come margine?
  • ecc…ecc…

Venditori e imprenditori hanno come vedi problemi comuni o comunque sovrapponibili, perché come ripeto sempre un’azienda non è altro che un sistema di vendita che si occupa anche di consegnare il prodotto/servizio e provvedere alle incombenze di logistica e amministrazione.

Nel nucleo però, i problemi sono assolutamente identici.

Prima di avventurarti oltre nell’approfondire le domande che hai letto sopra, che tu sia un venditore o un imprenditore è il caso di soffermarti sulla domanda chiave che devi porti :

Continua a leggere!

5 Trucchi per vendere di più grazie a un Blog che spacca

blogSe mi segui da un po’ di tempo sai bene quanto io mi sia sgolato sull’importanza di avere un blog, per essere un venditore di successo oggi!

In questo articolo voglio darti tutti gli strumenti necessari per ottenere un successo stellare con il tuo blog e diventare una rockstar che i clienti non vedranno l’ora di incontrare

Nell’era delle persone connesse a internet con gli smartphone anche mentre sono a cena, in bagno o nel letto, avere una propria presenza online è la chiave di volta per vendere di più.

Il blog è contemporaneamente il tuo palcoscenico e il tuo studio di incisione. E’ il luogo dal quale lanci i tuoi messaggi che devono andare a colpire e influenzare il tuo target di riferimento.

Oggi la ricerca mostra come il 68% della decisione di acquistare qualcosa (qualunque cosa) sia presa dai clienti prima di incontrare il venditore. Questo perché internet è un conduttore di informazioni.

I clienti cercano te e la tua azienda, cercano di capire se siete dei generalisti o abbiate soluzioni specifiche per loro, vedono se ci sono testimonianze e recensioni di clienti soddisfatti che parlano per voi, proprio per non dover ascoltare solo i tuoi slogan.

Mentre i tuoi concorrenti hanno l’orario di lavoro e stop per influenzare i clienti, spesso solo con visite e telefonate, tu puoi avere il tuo blog, il tuo “esercito personale” di articoli composto da soldati che combattono la battaglia per acquisire clienti al posto tuo.

Ventiquattro ore su ventiquattro, senza mai stancarsi, né demotivarsi, senza scioperare né pretendere ferie o aumenti di stipendio.

Vuoi sapere come creare un blog superfigo che ti renda una celebrità nel tuo settore, esattamente come una rockstar?

Continua a leggere!