Monthly Archive:: febbraio 2014

5 idee di business per tornare a vendere come ai tempi d’oro

Cose che sai fareNel mondo della vendita e del business in generale, moltissime persone sono in sofferenza perché non riescono ad uscire dal proprio guscio e continuano a restare rintanati nelle uniche cose che sanno fare e che hanno sempre fatto, spesso convinti erroneamente che siano anche le uniche cose possibili.

Il denaro però si muove in maniera diversa nel mondo del business e in particolare dall’interno verso l’esterno nei tre cerchi concentrici che ti sto mostrando:

  1. Le cose che sai fare
  2. Le cose che sa fare qualcun altro
  3. Le cose che nessuno ha ancora fatto

Non è difficile capire che se non c’è più denaro nell’area delle cose che sai fare, devi spostarti velocemente nei due cerchi più esterni per trovare nuove vene d’oro.

Praticamente in ogni settore è così e oggi te ne voglio dare dimostrazione con questo articolo.

Posso prenderti subito un settore disastrato come quello delle agenzie viaggi, distrutte da Lastminute.com e portali similari che è passato in pochissimi anni da più di 20.000 agenzie a meno delle 3000 odierne (sempre più in chiusura).

Anche qui c’è chi ha saputo rinnovarsi e oggi ha l’agenzia sempre piena…vuoi sapere come? Modificando il modello di business e specializzandosi nell’organizzare viaggi per incontri amorosi in località come Cuba, Russia ecc… prendendosi cura di visti, pratiche burocratiche e di tutte le incombenze necessarie

In pratica un mix tra l’agenzia di viaggio tradizionale unita a un servizio da agenzia matrimoniale con pratiche internazionali.

Se vuoi conoscere altri modelli di business dove potresti vendere prodotti e servizi a pioggia, continua a leggere…

Continua a leggere!

5 Tecniche lampo per avere la fila nei ristoranti, bar, negozi, saloni e attività locali

coda_iphone1_0Molte persone mi chiedono se i principi di Venditore Vincente si possano applicare anche ad attività al dettaglio, piccoli esercenti, bar, ristoranti, saloni, parrucchieri ecc…

Finchè le persone non avranno quattro braccia e tre gambe, la mia risposta sarà sempre: “Sì”.

Ci sono un sacco di modi, anche per il classico negozio in centro città per vendere di più ai clienti esistenti e procurarsi nuovi clienti desiderosi di spendere invece che stare seduti a sbuffare parlando di crisi.

Il vero problema per i negozianti al dettaglio, i ristoratori, parrucchieri, estetisti e in generale i possessori di micro-business in realtà è solo uno : non si percepiscono come i responsabili di portare clienti verso la propria attività e soprattutto di vendere qualcosa a quei clienti e spronarli a tornare il più possibile.

Se tu fai parte di questa categoria di esercenti che si spacca la schiena dalla mattina alla sera, spesso solo per essere vessati di tasse e gabelle, guadagnare spesso nemmeno il giusto e l’onesto mentre vedono la clientela assottigliarsi, diminuire e spendere sempre meno, hai bisogno di cambiare marcia.

E hai bisogno di continuare a leggere questo articolo sopportandomi mentre ti prendo un po’ in giro prima di darti qualche soluzione pratica…

Continua a leggere!