Perchè la vendita è un mestiere per vincenti

Stai affondando nelle sabbie mobili? Non stai chiudendo abbastanza vendite (o magari nessuna)? E’ davvero l’economia che va male o sei tu che hai bisogno di aiuto?

Forse non vai così male. Forse stai solo performando al di sotto delle tue possibilità. E’ normale, a volte può capitare.

Non agitarti. Non darti le mazzate sulle palle da solo. Non essere troppo severo con te stesso, ma contemporaneamente non azzardarti nemmeno per un secondo ad incolpare la “crisi” o “il mercato”. Non farlo, mai.

Soprattutto ricordati di seguire la Regola Numero 1 di ogni Venditore Vincente:

“Tenere DURO!”

Nell’articolo di oggi ti svelerò perchè la vendita è un mestiere per vincenti, e quali siano le azioni efficaci per uscire dal pantano nel quale ti sei infilato. Nel caso lo stessi ancora facendo, smettila di piagnucolare e continua a leggere.
banner

Liberati delle persone negative che ti deprimono

Il mondo è pieno di persone negative, che per giustificare la propria mediocrità, hanno come unica arma quella di “tenerti a terra” e trascinare anche te nel loro pantano. Lo so, non sono molto politically correct. Alla maggior parte delle persone, pensare che genitori, amici e parenti NON desiderino il tuo bene non piace. Non possono accettarlo.

“Loro mi vogliono bene, stanno solo cercando di proteggermi!”

Sono balle. Se non ti piace quello che dico è perchè dentro di te sai che è vero. E’ brutto ma è vero. Nessuno ha mai detto che la verità sia piacevole.

Chi nella vita si limita, si ferma e non continua a cercare di esprimere il proprio pieno potenziale, ha paura di chi cerca di farlo. Ha il terrore di ritrovarsi con una persona “diversa” da come l’aveva conosciuta. Peggio ancora se questa persona nel medio periodo li lascia al palo e dimostra che aveva ragione.

  • Cosa fai? Vendere non è un mestiere! Trovati un lavoro sicuro!
  • Ma sei matto? Lavori anche il Sabato? Ma vieni con noi che andiamo al mare!

Vogliamo parlare dei colleghi venditori che non battono chiodo?

  • Guarda che i clienti che comprano sono finiti. E’ inutile che continui a sbatterti con sta crisi…
  • Attento a fare clienti nuovi oggi, che anche se firmano i contratti poi prendono la roba e non pagano…

Come diceva Jim Young in Boiler Room :

“Lasciateli perdere. Staranno zitti quando appoggerete sul tavolo le chiavi del vostro fuoristrada nuovo!”

La caratteristica fondamentale dei veri venditori

Essere un venditore è un mestiere per vincenti innanzitutto perché ci vogliono i coglioni. Non è un mestiere per fighette. Non è nemmeno un mestiere per chi è attratto dalle stronzate moderne  sulla motivazione “new age” ed il pensiero positivo.

Chi ha gli attributi e fa il venditore sulla strada, certe cose le ha nel DNA. E se invece non le ha ancora acquisite, le apprenderà con il giusto tempo e la giusta formazione da venditore vero.

Che problemi hai, si può sapere? Puoi avere il problema di qualche cliente che non firma i contratti, di qualcuno che ti aveva detto che avrebbe comprato e poi si è tirato indietro.

Ok. E allora?

Io sono un venditore. Personalmente sono quindici anni che mi alzo all’alba il 7 di Gennaio, scrosto il ghiaccio dal parabrezza dell’auto con le mani intirizzite, solo per farmi qualche centinaio di chilometri e scoprire che i clienti con i quali avevo preso appuntamento non mi riceveranno a causa di un imprevisto.

Te lo ripeto: “E allora?”

Se questi sono tutti i tuoi problemi, allora non hai bisogno delle “cinque frasi del potere”. Hai bisogno di un mestiere da qualche centinaio di euro al mese dietro una scrivania, a fare lo schiavo per i ricchi che si nutrono grazie alla tua paura. I ricchi ci vanno a nozze con quelli che si arrendono e si vendono per un tozzo di pane al giorno.

Ah,sempre che tu riesca a trovarlo un mestiere del genere, beninteso. Ci sono un sacco di cinesi ed indiani disposti a farlo al posto tuo per meno. Non te ne eri accorto?

La verità nascosta che ti ha messo nel pantano

Ok, parliamoci chiaro. Lo so…ti ho provocato oggi. Ma so che sei un venditore come me, uno con gli attributi, quindi non te la sei presa. Stai solo cercando di capire cosa devi fare per vendere di più e con meno sforzo. Allora vediamo se riesco ad essere chiaro e cristallino.

Se sei un venditore non hai bisogno di motivazione e scemenze annesse. Sei già motivato. Estremamente motivato. Sei una sorta di X-Man geneticamente modificato con la mutazione della motivazione che ti scorre nelle vene. Se così non fosse non ci avresti nemmeno provato a fare il venditore.

E allora perchè affondi? Te lo dico io.

Affondi perchè la motivazione da sola non basta. Hai bisogno di tecniche pratiche, testate e di riprovata efficacia che ti insegnino come passare da “dilettante motivato allo sbaraglio” a “cazzuto venditore che si nutre di fulmini e spara saette dagli occhi”.

Nella tua azienda non ti stanno aiutando. Con tutta probabilità hanno visto la motivazione dentro di te ed hanno deciso di spremerla fuori goccia a goccia fino a che di ciò che eri non rimarrà che la tua buccia vuota.

A volte non lo fanno consapevolmente. Lo fanno perchè non sanno che la vendita è una scienza. Ti affidano ad un direttore vendite che è li perchè era un bravo venditore talentuoso. Sa vendere ma non ha idea di come fare ad insegnare a te, perchè il talento non si trasferisce.

Oppure hai un responsabile che non ha nemmeno voglia di insegnarti, perchè sa che se diventi più bravo di lui puoi fargli le scarpe. Ancora peggio, l’imprenditore non vuole formarti perchè sa che se diventi bravo potresti andartene accettando proposte migliori. Ecco la verità. Ora che la sai, cosa hai intenzione di fare?

La tua strada verso il successo

Quello che puoi fare è smetterla di lamentarti e darti una mossa. Non è importante dove sei oggi. Concentrati sul diventare un venditore migliore. Puoi farlo apprendendo un sistema di vendita di riprovata efficacia che ti aiuti a migliorare costantemente le tue performance. E devi farlo ora, tu e da solo, senza aspettare che qualcun’altro lo faccia per te.

Se aspetti la tua azienda, il meglio che ti possa capitare è di essere spedito ad un evento motivazionale dove ti faranno correre sui carboni ardenti e spezzare sulla gola frecce fasulle. Nulla di tutto ciò ti servirà per vendere meglio. Se come me ci sei già stato, lo sai.

Segui questo blog, guarda i miei video gratuiti, applica le informazioni che vi trovi. Poi quando sarai pronto ci saranno altre cose che potrai fare. Ci saranno corsi dal vivo ed online, seminari, video ed audio didattici che potrai acquistare per avere sempre con te le migliori strategie prese dal mio sistema di vendita.

Per il momento, ti chiedo solo di tenere duro.

Buone vendite, ed alla prossima!

 

Se fai parte di quelle persone che hanno dentro di loro il desiderio di diventare un venditore professionista e vuoi rimanere aggiornato in automatico sulle nostre news, sul lancio della community Venditore Vincente™ e sulle prossime date dei workshop, iscriviti alla newsletter compilando il modulo che trovi all’inizio di ogni articolo su questo blog.

banner

Scrivi qui i tuoi commenti

60 comment

  1. Silvano
  2. Enrico
  3. christian la spina
  4. christian la spina
  5. patrizia
    • Patrizia
  6. ALE
  7. ALE
  8. alfonso
  9. Paolo
  10. Mary
  11. RUGGERO
  12. tiziana verrocchio
  13. RUGGERO
      • Angelo
  14. luisa
  15. Paolo
  16. fleur
  17. Michele
  18. Chiara
  19. Manue
  20. Norx
  21. rosa
  22. Roberto marongiu
  23. Marco Palazzolo
  24. Massimiliano
  25. andrea
  26. Eleonora
  27. Massimo
  28. SAVERIO
  29. luigil
  30. casetta gian piero
  31. Donatella
  32. anna